Salernitana, calciomercato: iniziano già le grandi manovre

Dall'asse caldo Lazio-Spal potrebbero venir fuori i primi rinforzi del mercato invernale. Torna nuovamente in auge il nome del regista Schiattarella, da tempo pallino del dg Fabiani. Tra gli altri profili vagliati c'è quello dell'esterno mancino Filippo Costa

Il Dg granata Angelo Fabiani e Djvan Anderson

Nonostante la parentesi invernale del calciomercato sia ancora 'lontana', le grandi manovre del calciomercato sono già partite. E in questo senso, in maniera molto discreta, la Salernitana sembra essere già attiva su questo fronte. Rispetto al recente passato però, il club granata dovrebbe arrivare ai gennaio (gli scongiuri sono d'obbligo come la declinazione del condizionale) senza gli affanni e gli stenti che hanno caratterizzato gli ultimi campionati, soprattutto grazie all'allestimento di una rosa concepita seguendo il solco - finalmente - dell'oculatezza e del raziocinio. Certo, ci sono dei 'peccati' originali che la squadra ancora si trascina (vedi la mancanza di un'alternativa di ruolo a Vitale, un bomber di razza e una mezzala di qualità), ma un conto è arrivare al calciomercato di gennaio per 'rifinire' la rosa con innesti mirati, un conto è invece dover stravolgere la rosa per via di una rosa carente e in debito di punti.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I primi nomi

Come già accaduto in passato, per rinforzarsi la Salernitana potrebbe beneficiare nuovamente dell'asse caldo di mercato della Lazio che in massima serie gode di ottime sponde grazie al lavoro di qualità del ds Tare. Stamane sul quotidiano "La Città" viene segnalato come "fronte attivo" quello che collega Roma con Ferrara: nella città degli Estensi infatti gioca tra le fila della Spal quel Manuel Lazzari che tanto fa gola al co-patron Lotito, e proprio la sua compravendita potrebbe innescare una serie di movimentazioni che coinvolgerebbero anche la Salernitana. Qualora la Lazio dovesse riuscire a sferrare 'il colpo' (la concorrenza però non manca), nelle pieghe dell'operazione Lazzari (che resterebbe alla corte di mister Semplici in prestito fino a giugno) dovrebbero rientrare alcuni profili graditi a Stefano Colantuono, tra questi Pasquale Schiattarella (già corteggiato in passato dal dg Fabiani) e l'esterno sinistro Filippo Costa. A fare il percorso contrario potrebbe essere invece Djavan Anderson, poco utilizzato dal trainer granata perché oscurato dalle prestazioni positive di Casasola. L'innesto del centrocampista partenopeo assicurerebbe al reparto nevralgico granata l'esperienza e soprattutto quella qualità che al momento Di Gennaro per un motivo o per un altro non ha potuto garantire; l'inserimento in rosa dell'esterno ex di Chievo e Bournemouth invece riempirebbe quel vuoto che c'è sull'out mancino quando Vitale è indisponibile. Interventi mirati dunque, quasi chirurgici, volti a non ledere gli equilibri della squadra ma ad elevare al contempo il tasso qualitativo medio della rosa. Che sia per davvero questo il primo vero campionato di serie B dell'era Lotito-Mezzaroma da vivere da protagonisti? 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento