menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di Massimo Pica

Foto di Massimo Pica

Salernitana, esonerato Menichini. Caccia al nome del nuovo trainer granata

Patron Claudio Lotito ed il D.S. Angelo Fabiani, a Roma, sollevano dall'incarico il mister della promozione in B. Impazza il toto-sostituto

Tanto tuonò che piovve. Nella tarda serata di ieri il summit tra il presidente della Salernitana, Claudio Lotito, e il D.S. granata, Angelo Fabiani, ha deliberato: mister Menichini è giunto ufficialmente al capolinea e non sarà l'allenatore per la prossima stagione nella Serie B 2015/2016. Provvedimento che era ampiamente nell'aria da tempo in quanto il trainer di Ponsacco, per la prossima avventura in cadetteria, non era affatto in cima alle preferenze di gran parte della tifoseria e dello stesso Angelo Fabiani. A nulla è valsa, appena un giorno prima della fatidica serata di ieri, l'espressa volontà da parte di Menichini di voler restare per un'altra stagione a Salerno ed onorare quanto previsto dalla clausola del prolungamento automatico del rapporto in virtù della vittoria del campionato di Lega Pro. Resta, ora, da stabilire l'entità della buonuscita da dare all'esonerato allenatore, che potrebbe essere molto bassa in caso dovesse accordarsi, nell'immediato, con un altro club.  Si acuisce, intanto, la ridda di voci sulla panchina granata rimasta vacante: sono in ribasso le quotazioni di Domenico Di Carlo - troppo elevato sarebbe un suo eventuale ingaggio - e di Simone Inzaghi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento