Sport

La Salernitana e il trust, Fabiani all'attacco: "Le dichiarazioni di alcuni legali sono strampalate"

Il direttore sportivo granata non nomina mai Gian Michele Gentile nel suo virgolettato fatto pubblicare all'addetto stampa del club sul sito ufficiale. E' probabile, però, che alcune dichiarazioni del legale della Salernitana, rilasciate ieri, dopo la consegna del trust, abbiano indispettito la dirigenza

"Sono state rilasciate dichiarazioni da alcuni legali a mero titolo personale e, talune volte, sono destituite di qualsivoglia fondamento. La società prende le distanze da dichiarazioni e ogni eventuale comunicazione attinente l’attività del club sarà pubblicata sul sito ufficiale”. Il direttore sportivo della Salernitana, Angelo Fabiani, in relazione alle dichiarazioni rilasciate da alcuni legali e riportate su organi di stampa, ha fatto alcune precisazioni attraverso il sito ufficiali. “Invito altresì gli organi di stampa a verificare l’attendibilità di quanto riferito da persone terze che evidentemente non hanno contezza del corretto stato delle cose ma inseguono, con dichiarazioni strampalate, esclusivamente una vanagloria personale”, ha detto il dirigente granata.

Lo scenario

Il direttore sportivo granata non nomina mai Gian Michele Gentile, legale del club granata, nel suo virgolettato fatto pubblicare all'addetto stampa del club sul sito ufficiale. E' probabile, però, che alcune dichiarazioni dell'avvocato di fiducia di Lotito, rilasciate ieri, dopo la consegna del trust, abbiano indispettito la dirigenza. L'obiettivo, insomma, è evitare fughe in avanti. Gentile aveva detto: "La Salernitana è in A al 100%".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Salernitana e il trust, Fabiani all'attacco: "Le dichiarazioni di alcuni legali sono strampalate"

SalernoToday è in caricamento