Domenica, 19 Settembre 2021
Sport

Perizie nelle mani dei trustee: la Salernitana vale non meno di 40 milioni di euro, trauma al ginocchio per Veseli

La scadenza entro fine anno. Sommando i ricavi certi, cioè diritti tv, sponsorizzazioni e vendita dei biglietti, la Salernitana potrebbe essere ceduto ad un prezzo non inferiore ai 40 milioni di euro

La Salernitana, com'è noto, deve essere ceduta entro il 31 dicembre 2021. Nelle ultime ore c'è anche la valutazione, la stima del valore del club. Dopo il weekend di sosta, da ieri il lavoro dei trustee della Salernitana Melior e Widar Trust, rappresentati da Susanna Isgrò e Paolo Bertoli è supportato dalle ulteriori stime giunte dagli enti valutatori. Top secret le cifre: "Le informazioni verranno mantenute riservate anche nell’interesse di tutelare la Società da speculazioni ed iniziative dirette a ridurne il valore o forzarne l'alienazione", era stato scritto il 26 luglio, nella nota fatta diffondere dai Trustee. Sommando, però, i ricavi certi, cioè diritti tv, sponsorizzazioni e vendita dei biglietti, la Salernitana potrebbe essere ceduto ad un prezzo non inferiore ai 40 milioni di euro.

Notiziario

Mentre gli attaccanti Bonazzoli e Caprari sono sull'uscio e prosegue la trattativa con Favilli, l'allenatore Castori rischia di perdere per un mese e mezzo il difensore Frederic Veseli. La risonanza magnetica effettuata dal calciatore presso il Centro Polidiagnostico Check-Up ha evidenziato un trauma distorsivo al ginocchio destro con interessamento del legamento collaterale mediale. L'atleta ha già iniziato il percorso riabilitativo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perizie nelle mani dei trustee: la Salernitana vale non meno di 40 milioni di euro, trauma al ginocchio per Veseli

SalernoToday è in caricamento