rotate-mobile
Cronaca Castellabate

Si tuffa in mare con la mascherina: anziana rischia di annegare, in Cilento

La malcapitata ora è in rianimazione a Vallo della Lucania

Ha rischiato di annegare, ieri mattina in Cilento, una ultrasettantenne che si era tuffata in mare con la mascherina. La donna è ricoverata nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Vallo della Lucania: il bagnino e titolare del lido presso cui si era recata, si sono subito tuffati in mare per aiutare la malcapitata.

il fatto

Condotta a riva, è stata affidata ai sanitari. Come riporta Il Giornale del Cilento, ad aiutare l'anziana, anche un militare della Guardia Costiera di Agropoli che, seppure libero dal servizio, ha tentato di soccorrerla. Tanto spavento.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si tuffa in mare con la mascherina: anziana rischia di annegare, in Cilento

SalernoToday è in caricamento