rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca Montecorvino Pugliano

L'addio prematuro ad Aristotile: "Onoreremo il tuo nome"

Il ricordo commosso dell'amico Alfonso: "Tutto ciò che faremo sarà fatto nella tua memoria"

Una scomparsa prematura e per questo ancor meno accettabile quella di Aristotile Candido, residente a Montecorvino Pugliano, che se ne è andato a 43 anni, dopo una lotta contro una malattia che non gli ha lasciato scampo. Ieri i funerali nella chiesa dei santi Giuseppe e Vito di Bivio Pratole, con l'abbraccio ideale di amici, parenti e della comunità tutta. 

Il ricordo

Centinaia i messaggi pubblicati sulla bacheca facebook del 43enne, che lavorava presso il punto Galdieri Rent di Battipaglia. Uno dei più struggenti è quello dell'amico Alfonso, che ha lavorato fianco a fianco con lui fino all'ultimo: "Non credevo si potesse soffrire così tanto per la perdita di qualcuno. Ari mi hai distrutto il cuore in mille pezzi, non sarà affatto facile andare avanti senza di te, senza il tuo magnifico sorriso, senza la tua voglia di vivere e prendere a calci il mondo con ironia. Ce la metterò tutta, scaverò in fondo alla mia anima per trovare la forza giusta e so che sarai lì affianco a me ad indicarmi la strada giusta come hai sempre fatto. Onoreremo il tuo nome fratello mio e tutto ciò che faremo sarà fatto nella tua memoria".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'addio prematuro ad Aristotile: "Onoreremo il tuo nome"

SalernoToday è in caricamento