menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Aliberti

Aliberti

Scandalo assenteismo a Scafati, Aliberti: "Dipendenti indagati? Prenderemo provvedimenti"

Dopo il blitz della Guardia di Finanza il sindaco della città dell'Agro prende posizione: "L'azione delle Fiamme Gialle riteniamo sia a tutela del Comune e delle regole, che bisogna rispettare sempre"

A poche ore dallo scandalo assenteismo scoppiato all’interno del Comune di Scafati il sindaco Pasquale Aliberti interviene nella vicenda: “L’azione della Guardia di Finanza relativamente all’uso improprio del badge comunale e alla gestione delle presenze sul luogo di lavoro, riteniamo sia a tutela del Comune e delle regole, che bisogna rispettare sempre” fa sapere il primo cittadino, che aggiunge: “I controlli effettuati, in questi mesi, dalla Magistratura, in ogni caso, sono la dimostrazione che la stragrande maggioranza dei nostri dipendenti, è attenta, rispettosa e ligia al dovere. Rispetto ai dieci dipendenti sui quali pende la misura interdittiva, riteniamo, nell’immediato di adottare i provvedimenti che la norma prevede. Il nostro auspicio è che, i suddetti dipendenti, nel frattempo, riescano a dimostrare la loro estraneità ai fatti contestati. In caso contrario, è giusto che l’Ente si costituisca parte offesa nel procedimento” conclude Aliberti.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Attualità

Covid-19: la Campania verso la conferma in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Lotto tecnico: nuove vincite per i lettori, i numeri

  • social

    Lotteria degli scontrini: i codici della seconda estrazione

  • social

    Prignano Cilento, dopo 50 anni ritorna l'aquila sul Monumento ai Caduti

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento