rotate-mobile
Cronaca Capaccio

Scarico illecito di reflui, sequestrata un'azienda bufalina: denunciato il titolare

Nel corso del sopralluogo, i carabinieri hanno rinvenuto anche una vera e propria discarica di rifiuti a cielo aperto, con cumuli di calcinacci, pneumatici, plastiche, materiali ferrosi e inerti

I carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo, insieme ai militari del Nucleo Forestale hanno sequestrato un’azienda bufalina in località Barizzo Foce Sele

Le irregolarità

Al termine dei controlli, effettuati con il supporto del personale dell'Asl di Salerno e dell'Arpac, i militari dell’Arma hanno apposto i sigilli ad un’area di circa 700 mq con relativo allevamento di oltre 150 bufale, dopo aver riscontrato scarichi illeciti di percolato e reflui zootecnici in un canale consortile attraverso un impianto abusivo e l’allocazione di una vera e propria discarica di rifiuti a cielo aperto, con cumuli di calcinacci, pneumatici, plastiche, materiali ferrosi e inerti.

La denuncia

Il titolare è stato denunciato, in stato di libertà, all’autorità giudiziaria competente, per i reati di realizzazione e gestione di una discarica abusiva, illecita gestione di rifiuti speciali non pericolosi ed illecito smaltimento di effluenti zootecnici. 

  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scarico illecito di reflui, sequestrata un'azienda bufalina: denunciato il titolare

SalernoToday è in caricamento