rotate-mobile
Cronaca Castel San Giorgio

Bombe contro i sindaci, potenziati i controlli nei due comuni

Sugli episodi nessuna ipotesi viene esclusa

Dopo l’esplosione delle bombe - a distanza di appena 24 ore - presso le abitazioni dei sindaci di Roccapiemonte e Castel San Giorgio, Carmine Pagano e Paola Lanzara, la Prefettura ha deciso di potenziare i controlli delle forze dell'ordine nei due comuni. 

La decisione

E' quanto è stato deciso ieri pomeriggio durante la riunione del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica. I due sindaci, a colloquio con Russo, hanno spiegato di non avere idea di cosa possa esserci dietro i due episodi. Le indagini sono in corso e viene seguita anche dalla Distrettuale Antimafia a Salerno. Il Comitato ha assicurato un rafforzamento dei controlli a Roccapiemonte e Castel San Giorgio e misure di sicurezza per i sindaci. Sugli episodi nessuna ipotesi viene esclusa. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bombe contro i sindaci, potenziati i controlli nei due comuni

SalernoToday è in caricamento