menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo, fiume Tanagro rompe gli argini: famiglie evacuate coi gommoni

E' soltanto uno degli effetti del maltempo che da ieri imperversa su tutto il territorio del Vallo di Diano. A causa delle abbondanti piogge risultano allagati i terreni agricoli compresi tra Sala Consilina e Teggiano

Sassano, nel Vallo di Diano, il fiume Tanagro ha rotto gli argini in località Mautone con il conseguente allagamento delle campagne circostanti e dei piani terra di alcune abitazioni. Diverse famiglie sono rimaste isolate e sono state raggiunte dai volontari della protezione civile che hanno utilizzato i gommoni.

Danni e disagi

E' soltanto uno degli effetti del maltempo che da ieri imperversa su tutto il territorio del Vallo di Diano. A causa delle abbondanti piogge risultano allagati i terreni agricoli compresi tra i territori comunali di Sala Consilina e Teggiano. Da questa mattina e' stata riaperta alla circolazione la strada provinciale 11 che collega Sala Consilina con Sassano chiusa nella tarda serata di ieri a casua del superamento dei livelli di guardia delle acque del fiume Tanagro. Durante la notte scorsa in diversi comuni sono stati numerosi gli interventi dei vigili del fuoco del distaccamento di Sala Consilina a causa dell'allagamento di piani terra di abitazioni e di scantinati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento