Mobilità sostenibile, protocollo di intesa Ancestor-Confesercenti-Fiab Salerno

Il programma di iniziative prenderà inizio il 13 giugno alle h. 9 con una ciclo-passeggiata cittadina

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

ANCESTOR (Associazione Nazionale Centri Storici) Salerno, CONFESERCENTI Salerno e FIAB (Federazione Italiana Ambiente e bicicletta) Salerno comunicano la stipula, in data 13 giugno p.v. di un Protocollo di Intesaavente ad oggetto iniziative congiunte per favorire il rilancio del commercio di prossimità e la mobilità sostenibile in città. Il Protocollo d’Intesa - alla cui stipula le due associazioni di categoria e Fiab hanno lavorato durante l’emergenza CoVid-19 - nasce da una riflessione comune sull’opportunità di implementare ed incentivare nuovi modelli di sviluppo sostenibile e, quindi, favorire la ripresa e rilancio degli scambi commerciali in città e nel centro storico. Con il Protocollo di Intesa, in particolare, le Parti si impegnano reciprocamente ad organizzare e a promuovere alcune iniziative congiunte quali:  

Bike to Shop, avente per obiettivo principale lo sviluppo del commercio e pensata per coloro che utilizzano la bicicletta per spostamenti su piccole distanze, al fine di incentivare l’uso della bicicletta per fare shopping e acquisti di prossimità; 

Bike to work,  per incentivare, ove possibile, la scelta di recarsi al lavoro in bicicletta;

Bike to school per incentivare, ove possibile, l’uso della bici per andare a scuola;

Bike to visit finalizzato a favorire escursioni guidate sul territorio urbano e extraurbano.

Il programma di iniziative prenderà inizio il 13 giugno alle h. 9 con una ciclo-passeggiata cittadina alla quale prenderanno parte, tra gli altri, il Presidente di Confesercenti Salerno Umberto Flauto, la componente di Giunta della Camera di Commercio di Salerno Antonia Autuori ed il Presidente di Fiab Salerno Paolo Longo e che si svolgerà lungo il percorso ciclabile n.1 CIRCUITO DEL MARE (lungo uno dei circuiti su cui Fiab propone di realizzare una bikelane di emergenza, come previste dal Codice della Strada di recente modificato con il DL Rilancio) dalla zona orientale - con partenza dal Ristorante Pizzeria Vanacore - fino al centro, lungo un percorso con soste presso alcuni esercizi commerciali che già hanno adottato interessanti iniziative per favorire l’uso della bicicletta.La ciclo-passeggiata terminerà in Piazza Portanova alle h.10.30, con la firma del Protocollo di Intesa ed unincontro con la stampa ed i media per la presentazione del programma di iniziative. 

Torna su
SalernoToday è in caricamento