rotate-mobile
Cronaca Montano Antilia

Montano Antilia, partono i lavori per il Centro Comunale di Raccolta Rifiuti

Il sindaco Trivelli: "Questo risultato rappresenta un importantissimo quanto indispensabile traguardo in merito al servizio di igiene urbana"

Sono stati consegnati i lavori per la realizzazione del Centro Comunale di Raccolta Rifiuti in località Sant’Antonio a Montano Antilia. L’importo finanziato per l’opera è di 636.000 euro. Il Centro includerà l’altro anche la digitalizzazione e meccanizzazione del sistema della raccolta differenziata (Montano Antilia è già tra i primi 20 comuni in provincia di Salerno per la raccolta differenziata) che consentirà un ulteriore miglioramento del sistema di raccolta. Tutto ciò, inevitabilmente, avrà un riverbero positivo che si tradurrà anche in una flessione inerente il costo della Tari per gli utenti.

Le informazioni

I cittadini delle frazioni Montano, Abatemarco e Massicelle potranno conferire presso il centro: imballaggi in materiale misto, ingombranti, umido, rifiuti indifferenziati (esempi pannolini, giocattoli rotti, oggetti in gomma), vetro, apparecchiature elettriche (RAE), sfalcio e potature, toner, pile, farmaci scaduti, reti per la raccolta delle olive.  Parallelamente, verrà comunque conservata la "raccolta porta a porta" in atto. 

Il commento

Soddisfatto il sindaco Luciano Trivelli: “È doveroso ringraziare tutti coloro i quali hanno contribuito al raggiungimento di questo risultato che per il Comune di Montano Antilia rappresenta un importantissimo quanto indispensabile traguardo in merito al servizio di igiene urbana”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montano Antilia, partono i lavori per il Centro Comunale di Raccolta Rifiuti

SalernoToday è in caricamento