Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Festa Granata: 200 ragazzi scavalcano la doppia recinzione, un ferito

Durante i festeggiamenti - duemila le persone all'esterno dello stadio - duecento ragazzini hanno pericolosamente scavalcato la doppia recinzione, arrivando a ridosso del varco d'ingresso della tribuna

Nella festa, ancora una volta, non mancano l'incivilità e l'imprudenza. Durante i festeggiamenti - duemila le persone all'esterno dello stadio - duecento ragazzini hanno pericolosamente scavalcato la doppia recinzione, arrivando a ridosso del varco d'ingresso della tribuna.

Il ferito

Celere e carabinieri hanno fatto da cordone. Una serie di porte divisorie, ad ogni modo, li separava dal piazzale antistante la tribuna: per entusiasmo e foga, i giovani hanno invaso e scavalcato i cancelli, mettendo a repentaglio la propria incolumità. Non a caso, uno dei coinvolti è rimasto ferito al polso destro: a soccorrerlo, dopo l'allarme lanciato dagli amici sul posto, i sanitari della Misericordia per le cure del caso insieme al medico della Salernitana, dottor Epifano D'Arrigo. Attimi di forte tensione, mentre c'era chi, ignaro, continuava a far esplodere i fuochi artificiali. Fortunatamente, nessuna gravissima conseguenza per il giovane che non ha mai perso i sensi e che, dunque, dopo essere stato tranquillizzato, è stato affidato alle cure dei soccorritori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa Granata: 200 ragazzi scavalcano la doppia recinzione, un ferito

SalernoToday è in caricamento