Ambulatori e studi medici: controlli e denunce dei Nas nel salernitano

Tra il 31 maggio e il 16 giugno scorso, i militari hanno effettuato diversi sequestri con contestuali denunce presso le procure competenti

I carabinieri del Nas di Salerno, agli ordini del maggiore Vincenzo Ferrara, ha intensificato i controlli presso gli ambulatori medici, degli studi odontoiatrici e di struttura sanitarie in genere. Tra il 31 maggio e il 16 giugno scorso, i militari hanno effettuato diversi sequestri con contestuali denunce presso le procure competenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I controlli

A Salerno, al termine di un controllo svolto all’interno di uno studio odontoiatrico, i Nas hanno sequestrato l’intera struttura, di circa 100 metri quadri, perchè non autorizzata. Inoltre, sono state sequestrate anche varie confezioni di farmaci, alcuni dei quali scaduti e detenuti in pessime condizioni igieniche. A Pagani e S. Egidio del Monte Albino , dopo aver controllato i locali presidi di guardia medica, venivano sequestrate oltre 30 confezioni di farmaci privi di fustelle e della prevista indicazione “per uso ospedaliero”. I controlli hanno portato anche alla scoperta di diverse criticità di tipo strutturali ed igienico saniterie, che sono state segnalate ai competenti uffici per gli immediati provvedimenti risolutivi (arredi sporchi e datati, mancanza di strumentari medici, estintori non revisionati di recente, assenza di servizi igienici per il personale sanitario). Ad Oliveto Citra, infine, gli inquirenti hanno sospeso il beneficio dell’accredimento con il Servizio Sanitario Nazionale del quale fruiva un centro di riabilitazione privato, a causa della mancanza del direttore tecnico, figura indispensabile per la conduzione del servizio.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • "C'è una bomba a Fratte": strade chiuse al traffico e artificieri all'opera, ma è un falso allarme

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

Torna su
SalernoToday è in caricamento