rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca Agropoli

La Guardia Costiera sequestra 250 chili di pesce in Cilento

Sono stati controllati ristoranti, pescherie, venditori ambulanti, ditte che distribuiscono prodotti ittici, furgoni frigo e pescherecci

Cento controlli in mare ed a terra, 13 sanzioni amministrative per oltre 14mila euro, sequestrati 250 chili di prodotto ittico conservato in precarie condizioni igienico sanitarie. Ecco l'esito dei controlli effettuati dalla Guardia Costiera in Cilento, nel mese di dicembre.

Il giro di vite

Sono stati controllati ristoranti, pescherie, venditori ambulanti, ditte di distribuzione di prodotti ittici, furgoni frigo e pescherecci. Lo scopo è tutelare la tracciabilità ed etichettatura dei prodotti ittici, garantire il rispetto delle norme igieniche e sanitarie, evitare le frodi commerciali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Guardia Costiera sequestra 250 chili di pesce in Cilento

SalernoToday è in caricamento