rotate-mobile
Cronaca Cava de' Tirreni

"Dobbiamo consegnarle un divano": truffa sventata a Cava de' Tirreni

La donna era stata raggiunta da una telefonata di presunti spedizionieri, che le hanno comunicato la consegna di un divano "già pagato". Le domande insistenti dell'anziana, però, hanno fatto tentennare la truffatrice

"Abbiamo un divano già pagato da consegnare". È la "nuova" truffa che in molti stanno segnalando sul territorio salernitano. L'ultimo tentativo, come riporta il Mattino, si è verificato a Cava de' Tirreni. In questo caso, però, è stata l'anziana ad incastrare la truffatrice.

La truffa

La donna era stata raggiunta da una telefonata di presunti spedizionieri, che le hanno comunicato la consegna di un divano "già pagato". Le domande insistenti dell'anziana, però, hanno fatto tentennare la truffatrice, che ha riagganciato. L'obiettivo dei truffatori, che molto spesso riescono nel loro intento, è quello di estorcere denaro alle vittime giustificando l'esborso come "spese di trasporto" degli arredi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Dobbiamo consegnarle un divano": truffa sventata a Cava de' Tirreni

SalernoToday è in caricamento