rotate-mobile
Calcio

Passione granata: stadio Arechi vicino al sold out, richiesta biglietti per la curva Nord

Il tutto esaurito per la partita contro il Cagliari, in programma domenica 8 maggio, è ormai ad un passo. Restano disponibili altri 52 biglietti di tribuna verde nord e 536 di tribuna azzurra ma le scorte saranno velocemente polverizzate

Passione granata, stadio Arechi vicino al sold out per la partita contro il Cagliari, in programma domenica 8 maggio. Alle ore 12, restano disponibili altri 52 biglietti di tribuna verde nord e 536 di tribuna azzurra. Tiene ancora banco adesso la questione curva Nord. Dopo la richiesta inoltrata dal consigliere Antonio Cammarota, presidente della Commissione Trasparenza, molti cittadini hanno risposto al post gioioso del sindaco Vincenzo Napoli, pubblicato su Fb per celebrare la vittoria della Salernitana contro il Venezia. Gli hanno chiesto di aprire anche ai tifosi granata la curva Nord, che al momento è riservata solo agli ospiti.

La nota

E' intervenuto anche il consigliere comunale Roberto Celano. In una nota, ha scritto: "La curva Nord è allo stato omologata solo per 2.000 spettatori in quanto mancano i tornelli che l'amministrazione comunale ed il Governatore avevano "annunciato" (con i soldi delle Universiadi) e che non sono mai stati realizzati. In ogni caso sarebbe possibile consentire ad almeno ad un migliaio di salernitani (quando vi è presenza di tifosi ospiti nella parte inferiore della curva) di accedere nel settore in questione. La questura, invero, incredibilmente ed adducendo motivi di ordine pubblico di difficile comprensione, lo impedisce. È evidente, infatti, che in tutti gli stadi d'Italia i tifosi ospiti sono collocati in settori in cui sono presenti anche i tifosi della squadra di casa. Intervengano il Sindaco (per sollecitare Questore e Prefetto, ma anche per consentire, realizzando i tornelli promessi, alla Curva di essere totalmente fruibile) ed i Parlamentari salernitani, per sollecitare anche l'intervento del Ministero degli Interni, affinché chi è demandato al servizio d'ordine lo predisponga al meglio, evitando scelte comode e pilatesche che danneggiano migliaia di giovani che sono impediti di andare allo stadio potendosi consentire solo i settori popolari".

Lo scenario


Il settore aperto al pubblico è quello inferiore, capiente 2mila posti. Quello superiore non è al momento inserito in capienza, cioè non rientra nei 29mila posti che la Commissione provinciale di vigilanza ha previsto nel proprio verbale, in seguito al sopralluogo svolto al termine dell'installazione dei nuovi tornelli doppi. Per garantire, dunque, l'apertura dell'anello superiore, occorrerebbero un nuovo sopralluogo e una nuova seduta sella Commissione provinciale di vigilanza, a patto che vi siano una richiesta da parte del Comune e soprattutto nuovi requisiti da garantire, su tutti l'impossibilità che occupanti del settore superiore e settore inferiore entrino in contatto. La seconda ipotesi è riservare al pubblico di fede granata anche lo spicchio inferiore della Nord o almeno una parte. Per normativa e regolamento, ogni stadio deve avere il settore ospiti e in occasione della sfida al Cagliari, in programma l'8 maggio, sono già stati venduti circa 200 biglietti ai tifosi isolani. Per liberare l'anello inferiore bisognerebbe prevedere un altro settore dello stadio riservato agli ospiti oppure utilizzare solo una delle due porzioni di anello inferiore per i cagliaritani e l'altra per i salernitani. Quest'ultima è una ipotesi concretizzabile solo se ci fosse una netta separazione del percorso di ingresso allo stadio e di accesso agli spalti. Al momento, invece, è previsto un solo ingresso, quello per gli ospiti.

La curva Nord è allo stato omologata solo per 3.000 spettatori in quanto mancano i tornelli che l'amministrazione comunale ed il Governatore avevano "annunciato" (con i soldi delle Universiadi) e che non sono mai stati realizzati. In ogni caso sarebbe possibile consentire ad almeno ad un migliaio di salernitani (quando vi è presenza di tifosi ospiti nella parte inferiore della curva) di accedere nel settore in questione. La questura, invero, incredibilmente ed adducendo motivi di ordine pubblico di difficile comprensione, lo impedisce. È evidente, infatti, che in tutti gli stadi d'Italia i tifosi ospiti sono collocati in settori in cui sono presenti anche i tifosi della squadra di casa. Intervengano il Sindaco (per sollecitare Questore e Prefetto, ma anche per consentire, realizzando i tornelli promessi, alla Curva di essere totalmente fruibile!) ed i Parlamentari salernitani, per sollecitare anche l'intervento del Ministero degli Interni, affinché chi è demandato al servizio d'ordine lo predisponga al meglio, evitando scelte comode e "pilatesche" che danneggiano migliaia di giovani che sono impediti di andare allo stadio potendosi consentire solo i settori "popolari".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passione granata: stadio Arechi vicino al sold out, richiesta biglietti per la curva Nord

SalernoToday è in caricamento