Lunedì, 18 Ottobre 2021
Calcio

Viscomi e Diaz fanno volare la Cavese

Super Paduano in porta che ha evitato che il Portici segnasse il gol della bandiera

CAVESE-PORTICI 2-0 (p.t. 1-0)

CAVESE: Paduano, Gabrieli, De Caro, Viscomi, Fissore, Romizi (79′ Palma), Maiorano (46′ Corigliano), Bacio Terracino (63′ Carbonaro), D’Angelo (83′ Afri), Kone (71′ D’Amore), Diaz. All. Ferazzoli.

PORTICI: Schaeper, Silvestre, Russo, Esposito, Cirillo, Scala (78′ Romano), Carrotta, Stallone (63′ Piccolo), Martiniello (56′ Pisani), Elefante (82′ Zinno), Filogamo (71′ Manfrellotti). All. Sarnataro.

ARBITRO: Andrea Zoppi di Firenze.

RETI: 24′ Viscomi, 50′ Diaz.

AMMONITI: Viscomi, Maiorano, Carrotta, Corigliano, Elefante.

ESPULSO: Russo.

La Cavese vince e convince anche nel match di Coppa Italia, e ai danni del Portici passa al turno successivo della manifestazione tricolore. Allo stadio Simonetta Lamberti si è assistito ad una gara scoppiettante, che dopo 3' minuti poteva subito sbloccarsi con Elefante che ha colpito il palo. Dopo il brivido, la Cavese ha iniziato a macinare gioco e sono fioccate le azioni. Prima Romizi c'ha provato con un potente tiro, poi Bacio Terracino ha impegnato Schaeper che ha deviato in angolo la sua conclusione. Sugli sviluppi di quello stesso corner Viscomi non perdona e porta in vantaggio gli aquilotti. Sotto 1-0 il Portici non si è dato per vinto ed ha impensierito Paduano che però ha risposto alla grande. Con alcuni interventi miracolosi ha mantenuto la propria porta inviolata. Ad inizio ripresa il gol del 2-0 firmato dall'attaccante argentino Diaz, all'esordio assoluto in maglia Cvaese, che direttamente su punizione ha battuto il portiere avversario. Contraccolpo per il Portici che ha vissuto una successiva frazione poco incisiva, con la Cavese che ha controllato. Eppure sul finire del match Paduano si è dovuto superare in almeno un altro paio di interventi negato agli avversari anche il gol della bandiera.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viscomi e Diaz fanno volare la Cavese

SalernoToday è in caricamento