Omicidio, omicidio

  • Omicidio D'Onofrio, Siniscalchi ai giudici: "Sono innocente"

  • Omicidio D'Onofrio, svolta sui killer, la Procura:"Fratelli Siniscalchi gravemente indiziati"

  • "Jolanda soffocata dal padre con un cuscino", le motivazioni "choc" dei giudici

  • Uccisa e abbandonata in un campo, chiesto il processo per l'assassino di Mariana

  • Omicidio dell'avvocato Barbarulo, la procura chiede l'ergastolo per Mariniello

  • Omicidio di Baronissi, nuova perizia per l'assassino di Capacchione

  • Imprenditore salernitano ucciso in Venezuela: era contro Maduro

  • Omicidio a Sant'Egidio, la madre di Jolanda al giudice: "Non l'ho uccisa, dormivo"

  • Muore a 8 mesi, il giudice accusa i genitori: "Volevano nascondere l'omicidio"

  • Muore a 8 mesi, il padre di Jolanda chiede di uscire dal carcere

  • Muore a 8 mesi, il colloquio tra i genitori: "Dovevamo buttare il cuscino?"

  • L'intercettazione choc sulla morte della piccola Jolanda: "Abbiamo fatto l'omicidio"

  • Neonata di 8 mesi uccisa a Sant'Egidio: il padre resta in carcere

  • «Il feto durante il travaglio è una persona»: il caso in una clinica a Salerno

  • Ucciso per un debito di droga a Scafati, l'Antimafia chiede processo per otto

  • Nocera Inferiore, omicidio Barbarulo: l'imputato Mariniello confessa il delitto in aula

  • "Marra sapeva che l'iniezione era letale": il Riesame conferma la tesi della Procura

  • Ucciso nel sonno ad Eboli, indiano condannato a 30 anni di carcere

  • Nocera Inferiore, morto sotto l'auto ma per la famiglia fu "omicidio volontario"

  • Uccise l'ex amico ed imprenditore a colpi di fucile, chiesto rito immediato

  • Scafati, per l'omicidio Faucitano in otto rischiano il processo: l'indagine chiusa

  • Omicidio Fortino, per la morte dell'infermiere condanna bis anche in Appello

  • Nocera, omicidio dell'infermiere Fortino, spunta la lettera choc: "La morte voluta da altri"

  • Sospettato di aver ucciso una seconda prostituta, in silenzio davanti al giudice

  • Scafati, per l'omicidio di Faucitano il Riesame lascia in carcere i tre sospettati